Una storia in una foto #1

Una storia in una foto #1

Aspettò a lungo prima di entrare, il piccolo Jim. Poi passò un allegro e paffuto signore e Jim gli chiese: «scusi, potrebbe bussare per me»?

«Certo»! rispose cercando di rassicurarlo.  «Prima o poi sarai alto abbastanza per farlo da solo» aggiunse l’uomo che afferrò la maniglia e diede tre sonori colpi.
Pochi attimi dopo la signora Dickens aprì la porta e fece accomodare Jim che, passando davanti al portone, sentì, ancora una volta, quella sensazione agghiacciante. Come se quella maniglia fosse l’estremità di qualcosa di più grande, qualcosa di malvagio…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *