Come Usare Instagram per Attirare Traffico sul Tuo Sito La strategia vincente del New York Times

irma-instagram-newyoktimes-foto-2

Ti sei mai chiesto come portare i tuoi follower Instagram direttamente sul tuo sito? Come attivare questa prima conversione? Hai mai provato a capire se le persone che effettivamente ti seguono, cliccano like e commentano le tue foto possono arrivare sul tuo blog o sito internet?

Questa è una dei quesiti più diffusi al momento. I social network dal 2008, anno in cui il progetto di Zuckerberg esplose in quasi tutto il mondo, non sono visti di buon occhio da chi trae i propri guadagni proprio dal traffico on-site. Allora è lecito domandarsi: come invertire questa rotta? Come sottrarre traffico ai social?

Il New York Times, uno degli unici giornali che – a quanto pare – riesce addirittura a monetizzare efficacemente il suo sito internet, sembra aver trovato la strada giusta e oggi la analizzerò, qui sul Gio’s Paper.

profilo-instagramPochi giorni fa ho parlato dei video in un articolo intitolato “Come Creare Video che Spaccano sui Social Network” citando il saggio della giornalista Judith Argila. Nel suo rapporto, edito dal Reuters Institute for the Study of Journalism, la Argila mette nero su bianco la ricetta del giusto contenuto per la giusta piattaforma social ricordando però che l’obiettivo rimane sempre lo stesso: fare informazione e attirare click sul proprio sito (e non con gattini o notizie da clickbait!).

Tra i social citati nello studio anche Instagram perciò non posso evitare di concentrarmi su questa piattaforma (che solo in Italia conta oltre 14 milioni di utenti). Ma facciamo prima un passo indietro.

Cos’è Instagram?

Instagram è un social network che permette agli utenti di scattare foto, editarle con l’utilizzo di filtri, girare brevi video e pubblicare il tutto online.

Instagram fu ideato nel 2010 per i soli dispositivi iOS e solo successivamente diventa disponibile anche per gli utenti Android e Windows Phone. Il successo del social network fu così importante da attirare l’attenzione della Facebook Inc che lo acquistò nel 2012 per un miliardo di dollari.

Oggigiorno Instagram, nel solo bel paese conta 14 milioni di utenti, un trend in costante crescita. È ovvio perciò che aziende, giornali e liberi professionisti vogliano perciò utilizzarlo per veicolare il proprio brand. Ma come attirare i follower sul tuo sito?

Come attirare traffico sul proprio sito web usando Instagram

Definiti Instagram e le sue peculiarità, è venuto il momento di parlare di come impiegarlo (e non mi riferisco ai selfie in riva al mare). Ti parlerò della strategia che blogger e giornalisti possono usare per veicolare traffico sul proprio sito internet attraverso la pubblicazione di scatti; tattica questa che ho visto usare egregiamente dal New York Times.

La tecnica del NYT

Il colosso dell’informazione, fondato nel 1851, ha adottato un modus operandi molto semplice ma efficace. Su Instagram infatti publica scatti eccezionali (che in qualche modo sono l’essenza dell’intero articolo) accompagnati da didascalia esaustive che riassumono il pezzo. A chiusura della dicitura la precisa call-to-action: “Visita il link sul nostro profilo (…)”. Infatti, proprio al di sotto della short bio, un link che però rimanda ad una sezione dedicata del sito. Insomma: non una semplice homepage ma una vera e propria rubrica che riunisce le storie che si celano dietro ogni immagine pubblicata su Instagram.

Ti starai chiedendo: cos’hanno fatto di speciale quelli del New York Times?

In realtà nulla. Ma anche tutto. Io stesso, infatti, nella bio del mio account ho inserito il link all’homepage del mio blog ma se dessi inizio ad una strategia come quella del NYT non sortirei alcun effetto. Per i miei follower visitare il sito sarebbe troppo complicato. Approderebbero su un portale e dovrebbero navigare attraverso i vari post fino a trovare quello giusto. Immaginate cosa accadesse se cercaste un articolo in un sito che ne pubblica decine al giorno. Creare invece una sezione dedicata risolve il problema, facilita la ricerca e la consultazione.

Mi chiedo solo perché questa stessa strategia non venga applicata a tutti i canali del quotidiano. E soprattutto mi domando se mai Instagram darà la possibilità di linkare post e siti direttamente nei singoli scatti.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *